Biella Tursimo

 
venerdì  20  ottobre  2017
 
 
Il clima biellese è continentale, con una diversificata climatologia a causa della presenza della montagna e della pianura. Gli inverni sono freddi e umidi, con precipitazioni nevose e giornate di nebbia nelle zone di pianura. In inverno può verificarsi il fenomeno del favonio, tipico delle aree alpine. Non sono rare sequenze di giornate serene e limpidissime e spesso, nelle ore centrali e nei versanti assolati, si registrano temperature primaverili. La primavera e l'autunno sono le stagioni più piovose, soprattutto i mesi di maggio, ottobre e novembre. L'estate è calda, soprattutto in pianura, più ventilata nelle aree collinari e montane. La media annua di neve a Biella (420m s.l.m.) è di 43 cm. A Oropa (1190m s.l.m.) scendono ogni anno in media 253 cm di neve.